Iscriviti e ¡Ricevi ultime notizie e bonus gratis!

Bonifico bancario

Il bonifico bancario o la commissione bancaria è un metodo di pagamento elettronico di una persona o entità ad un’altra. Un bonifico bancario può essere effettuato da un conto bancario o tramite un deposito in contanti in un ufficio bancario (o addirittura, oggigiorno, enti come LaCaixa permettono di fare versamenti in contanti da alcuni sportelli bancomat).

Diversi sistemi di bonifici bancari stabiliscono diverse opzioni in base agli operatori. Ad esempio, i bonifici bancari effettuati su un conto di un’entità estera possono comportare costi aggiuntivi non contemplati dall’inizio. Anche in caso di bonifico a un’entità straniera, tale supplemento di gestione può essere piuttosto elevato, soprattutto quando si devono effettuare le conversioni valutarie.

Il processo del bonifico bancario può richiedere da poche ore (quando le transazioni sono effettuate in conti diversi della stessa entità) fino a diversi giorni, a seconda degli accordi transazionali che sono stati prestabiliti tra le diverse banche.

Per effettuare un bonifico bancario avremo bisogno dei seguenti dati:

  • Entità che riceverà il denaro
  • Codice IBAN
  • Codice Swift o BIC (nel caso in cui si tratti di un’entità straniera, questo codice è specificato dalla banca)
  • Importo da trasferire o versare
  • Causale (testo di riferimento affinché il destinatario sappia chi e perché ha fatto il versamento)

Il bonifico bancario è uno dei metodi di pagamento che meno protegge il consumatore perché, una volta effettuato il trasferimento, il ricevente già possiede il denaro e non c’è alcuna piattaforma intermedia che affronti un’eventuale situazione potenzialmente dannosa per il consumatore.

bonifico bancario